Da oggi Ecoseven.net inizia un viaggio, in più puntate, sui termini del dizionario dell'architetto 'ecosostenibile', alla scoperta degli elementi più importanti dell'abitare sostenibile. Iniziamo dal termine architettura bioclimatica, cosa è, in cosa consiste e come si può attuare

 

La Malesia ha deciso che nel 2020 entrerà a pieno titolo tra le grandi nazioni del mondo. Per farlo, si prepara a cambiare faccia, con un ambizioso progetto architettonico per la capitale. A segnare il conto alla rovescia potrebbe essere un orologio futuristico ed ecologico, progettato in Italia

 

Dalla California arriva itHouse, la casa fai da te, autosufficiente, totalmente ecologica che arriva direttamente a domicilio. L'idea degli archietti Taalman & Koch di Los Angeles: una vera e propria casa prefabbricata, concepita per minimizzare l’impatto ambientale, che arriva pronta per l’assemblaggio

 

Il polistirolo non servirà più solo per confezionare oggetti delicati. Si prepara a diventare la prossima frontiera della bio-architettura, ed in Giappone lo sperimentano per primi con una schiera di case a fungo. Un materiale economico, veloce, riciclabile, ma soprattutto antisismico

 

Il nostro paese è stato ammesso per la prima volta alla competizione tra progetti tra abitazioni sostenibili. Tante rinnovabili e tolleranza zero per gli sprechi sono i punti di forza del progetto Med in Italy, che reppresenterà il nostro paese

 

Anche le abitazioni vanno verso la riduzione della taglia. Questo serve a creare più spazi e non solo. Una ricerca del Censis dimostra quanto siano vecchi i nostri edifici, il 60% degli italiani vive in case costruite prima del 1971. Leggi l'articolo di Antonio Galdo ripreso da www.nonsprecare.it

 

Tanti progetti internazionali e neolaureati italiani: l’Architettura Sostenibile Fassa Bortolo anche quest’anno ha premiato i migliori progetti di bioedilizia. Ma la vera vittoria è del ritrovato rapporto tra la mano dell’uomo e l’ambiente in cui viviamo

 

Il progetto è dell'architetto Steven Holl per il Vanke Center, un grattacielo su un giardino tropicale che si estende in lunghezza e non in altezza. Completamente ecosostenibile, è alimentato da panneli solari ed arredato con materiali riciclati

 

È in fase di progettazione il primo grattacielo italiano con grandi obiettivi dal punto di vista ambientale e sociale: in legno e accessibile a tutte le tasche. Il primo esempio di social housing ecocompatibile sorgerà a Milano

 

Dal 6 al 16 maggio è in mostra a Genova l’architettura sostenibile italiana: si tratta di Intraluoghi, un'esposizione parte del più ampio concorso per la premiazione di progetti all'insegna del rispetto della storia, della cultura e dell'ambiente

 

Si chiama Med in Italy ed è veramente Made in Italy: è la prima casa italiana totalmente sostenibile a partecipare alle Olimpiadi dell’architettura, Solar Decathlon Europe 2012. È il caso di dire: forza azzurri!

 

Un nuovo mega centro direzionale inaugurato da una grande società bancaria. I grattacieli che lo compongono li chiamano “Ecotorri”: ecosostenibili ed iper tecnologici. Sono stati costruiti in Germania, ma progetto, tecnologie e realizzazione sono italiani