Servizi igienici eco-compatibili

A Hong Kong, un nuovo bagno riduce l'uso dell'acqua dell'80%

WhatsApp Share

Lo studio di progettazione Ida & Billy Architects, con sede a Hong Kong, ha completato una riprogettazione molto interessante di un bagno per il centro commerciale TaiKoo Hui di Guangzhou. Il motivo per cui questa riprogettazione è molto interessante è che il bagno in questione vanta un look sorprendente basato su elementi sostenibili: concepiti per la loro utilità, i servizi igienici hanno un'estetica colorata, delle linee pulite ma scolpite e una forte aderenza ai principi del design verde. Oltre all'utilizzo di materiali riciclati e ai sistemi di riciclaggio delle acque grigie, infatti, questi bagni eco-compatibili dispongono anche di piante per la depurazione dell'aria.

Le stanze da bagno di TaiKoo Hui sono posizionate sottoterra, cosa della quale è stato tenuto conto dando ai servizi un aspetto simile a una grotta moderna con archi e aperture. La vernice bianca illumina le pareti curve mentre le strisce LED illuminano lo spazio. La divisione originale degli spazi è stata conservata durante la ristrutturazione per ridurre al minimo le modifiche strutturali e delle tubazioni. La pietra arenaria originale e le piastrelle grigie sono state schiacciate e trasformate in aggregati per i nuovi pavimenti.

Gli architetti hanno scelto pannelli in gesso rinforzato in fibra di vetro (realizzati con materiali riciclati) per creare le superfici curve che collegano perfettamente le pareti ai soffitti nei bagni eco-compatibili. Aiutati da due ventilatori per la circolazione, gli impianti interni migliorano i livelli di ossigeno indoor e portano un po' di verde nello spazio senza finestre. L'acqua grigia raccolta e filtrata viene utilizzata per l'irrigazione.
Si stima che l'orinatoio senz'acqua e le toilette per il risparmio idrico facciano risparmiare nell'utilizzo di acqua dell'80% e riducano gli sprechi del 60% su base giornaliera.