Mercato immobiliare: finalmente segnali di ripresa

Si rimette in moto il mercato immobiliare italiano: crescono compravendite e mutui

WhatsApp Share

 

Il mercato immobiliare lancia segnali di ripresa. Dopo ben sette anni di segni negativi, nel 2014 il mercato immobiliare ha ripreso a crescere. E in particolare, le compravendite sono aumentate dell'1,6% sul 2013. i dati sono forniti da Istat su dati di fonte notarile.

La ripresa del mercato immobiliare riguarda tutte le ripartizioni geografiche tranne le Isole, dove invece si rileva un calo dell'1%.

 

Segnali positivi anche per i mutui, i finanziamenti e le altre obbligazioni con ipoteca, che salgono del 9,2% su base annua.

gc