Youtuber per l'ambiente

Grazie ai suoi influencer, Youtube diventa partner della campagna #TeamTrees per piantare 20 milioni di alberi

Per combattere la crisi climatica, una coalizione di YouTuber si è unita nel perseguimento di una missione molto importante: piantare 20 milioni di alberi a partire da gennaio 2020.

Chiamata #TeamTrees, la campagna di riforestazione ha portato molto fermento sui social media. Finora, infatti, sono già stati raccolti fondi sufficienti per piantare più di 14 milioni di alberi – e i numeri sembrano destinati a non fermarsi.

Tutto è iniziato quando lo YouTuber Jimmy Donaldson – anche detto MrBeast – ha raggiunto il traguardo dei 20 milioni di abbonati sul suo canale YouTube, che è dedicato a acrobazie estreme e sfide filantropiche: è stato a quel punto che i suoi follower lo hanno sfidato a piantare 20 milioni di alberi per commemorare l'occasione.

Immediatamente la campagna è diventata virale.

Da allora, oltre 600 creativi di YouTube hanno aderito all'iniziativa #TeamTrees, radunando i propri iscritti nella missione e spingendoli a seguire l'esempio degli altri follower nella raccolta fondi per raggiungere il traguardo dei 20 milioni di alberi – se si pensa che tutti questi influencer hanno un totale complessivo di 650 milioni di abbonati, ci si rende conto di che tipo di esercito pro-ambiente si potrebbe formare.

Tutte le donazioni vengono inviate direttamente alla Arbor Day Foundation, l'organizzazione no profit che si occuperà della piantumazione degli alberi – in quasi 50 anni, la Arbor Day Foundation ne ha piantati 250 milioni in tutto il mondo.

Gli alberi finanziati dall'impresa #TeamTrees saranno piantati (anche questi in tutto il mondo) a partire da gennaio 2020. L'Arbor Day Foundation prevede una data di completamento per dicembre 2022 – anno che segnerà, tra l'altro, il 150° anniversario del primo Arbor Day.

Non ci resta che continuare a riempire i social network di verde.

 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER