Lo sport fa bene anche allo studio

Condividi questo articolo:

Praticare uno sport fa bene non solo al corpo ma anche allo studio: i ragazzi sportivi hanno un rendimento scolastico migliore rispetto ai coetani più sedentari 

 

Fare sport fa bene al corpo, alle mente e allo studio. I ragazzi che praticano infatti più di 2 ore di attività fisica in orario extrascolastico alla settimana hanno dei risultati migliori anche a scuola. Sono questi i risultati dell’Osservatorio della Società italiana di pediatria (Sip), presentati in occasione del 69/mo Congresso nazionale della Società.

I dati sfatano il luogo comune per il quale studio e sport non vadano d’accordo. Secondo la ricerca, infatti, sono proprio i ragazzi più sportivi ad avere un rendimento scolastico migliore rispetto ai coetani più sedentari: dichiara di ‘andare bene a scuola’ il 56,5% dei ragazzi  sportivi contro il 40,3% dei ragazzi che non praticano sport, dedicando allo studio un numero di ore pressoché confrontabile.

E secondo la ricerca, poi, chi fa più sport legge di più, anche libri non scolastici. Praticare sport sembra scaturire a raffica buone abitudini: non solo studio e lettura, ma anche l’adozione di una dieta sana e salutare.

Nonostante questi buoni risultati, i dati 2012 dell’Osservatorio SIP su ‘Abitudini e stili di vita degli adolescenti italiani’ rivelano che quasi il 40% degli adolescenti nella fascia d’età 13-14 anni non pratica alcuna attività sportiva. 

Questo articolo è stato letto 1 volte.

praticare sport, ragazzi, sport, studio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net