I primi sintomi del cancro ai polmoni

Condividi questo articolo:

Ecco i campanelli d’allarme che ci avvisano di un possibile tumore ai polmoni

Diagnosticare il tumore per tempo è il modo migliore per sconfiggerlo. Più della metà dei tumori ai polmoni, se scoperti per tempo, si possono curare, ma per fare questo bisogna conoscere i sintomi.

Ovviamente delle visite mediche periodiche sono un’arma importante e, allo stesso modo, uno stile di vita sano è fondamentale per prevenire il cancro. Ricordiamo anche questi 7 cibi che aiutano a pulire i nostri polmoni dalla nicotina, aiutandoci a prevenire numerose malattie.

  • Vediamo alcuni sintomi che si presentano frequentemente:
  • Salute cagionevole: spesso si soffrono bronchiti, febbre, influenza. Il malessere dura molto.
  • Mancanza di appetito e perdita di peso
  • Crescita anomala del petto negli uomini. Può verificarsi anche in un solo lato
  • Spossatezza
  • Ingrossamento dei polpastrelli spesso accompagnato a dolore
  • Fiato corto, spesso associato a una tosse secca
  • Dolori al petto, agli addominali, alle spalle e alla schiena

Sarà possibile, attraverso un semplice esame del sangue, diagnosticare, anticipatamente alla Tac spirale, un tumore al polmone

 

 

 

 

 

Questo articolo è stato letto 1 volte.

campanello d'allarme, polmoni, sintomi, tumore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net