La pausa caffè combatte lo stress

Condividi questo articolo:

La pausa caffe’ con i colleghi fa bene al lavoro, rigenera la ment e mantiene lontano lo stress

La pausa caffè durante le ore di lavoro fa bene: aiuta a resistere allo stress che si crea in ufficio. A fare bene non è il caffè in sè per sé, ma lo scambio delle opinioni professionali con i colleghi. La condivisione allevia le frustrazioni lavorative.  A dirlo è uno studio pubblicato sulla rivista Symbolic Interaction e condotto da Pernille Stroebaek dell’Università di Copenaghen su dipendenti del pubblico impiego.

Una pausa caffè con i colleghi durante le ore lavorative fa bene alla mente: con un momento di relax il cervello recupera e riesce a ‘carburare’ meglio, con ricadute positive sulla produttività a lavoro. La creazione di gruppetti di colleghi che vanno al bar o che prendono un caffè davanti le macchinette,  fanno bene all’impiegato aiutandolo a reggere lo stress lavorativo. Questi sono momenti sono importanti per la socializzazione e per creare all’interno dell’ufficio stesso un supporto psicologico, che potrebbe essere di giovamento alla produttività stessa dell’azienda.

gc

Questo articolo è stato letto 4 volte.

caffè, lavoro, pausa, pausa caffè, stress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net