Perché le galassie lontane muoiono?

Condividi questo articolo:

Gli astrofisici stanno studiando il fenomeno per capire cos’è che sta uccidendo questi sistemi stellari

Spogliate della loro capacità di produrre nuove stelle, molte sfortunate galassie lontane da noi stanno svanendo lentamente. Per capire il motivo per cui le stelle di queste galassie scompaiono o muoiono in violente supernove, un team di scienziati sta studiando il vicino Ammasso della Vergine.

Qualcosa sta «uccidendo le galassie», è questo il punto, come spiega, in un articolo di The Conversation, l’astrofisico leader del progetto, Tony Brown, che racconta come questa morte avvenga quando le galassie interagiscono con le condizioni estreme di ammassi di stelle stretti, ma non è sicuro del perché.

Per chiarire meglio, il motivo per cui Brown scrive che le galassie «vengono uccise» vuol dire che esse non stanno improvvisamente svanendo ma che, piuttosto, la formazione di nuove stelle al loro interno viene bloccata da fattori non ancora determinati.
Finora, il team di Brown ha ipotizzato due possibili spiegazioni e l’astrofisico spera che l’uso di telescopi avanzati per sondare l’Ammasso della Vergine ancora in formazione sposterà l’ago della bilancia in un senso o nell’altro.

La prima possibilità è che si tratti di «ram-pressure stripping», ovvero un processo attraverso il quale tutto il gas che una galassia userebbe per formare le stelle viene aspirato dal plasma intergalattico nelle vicinanze. L’altra possibilità è che l’ambiente all’interno dell’ammasso galattico diventi semplicemente troppo caldo perché i gas cosmici si raffreddino e si condensino in stelle, rendendolo inutile come combustibile.

Scoprirlo, «farà avanzare la nostra attuale comprensione di come le galassie si evolvono nelle regioni più dense dell’Universo».

 

Questo articolo è stato letto 1 volte.

Ammasso della Vergine, astrofisici, galassie, gas cosmici, morte, scomparire, stelle, telescopio, telescopio spaziale, universo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net