Da dove viene quella cosa? Dal fondo degli abissi?

Una strana creatura pelosa alta 6 metri è stata trovata nelle Filippine e ora si sta cercando di capire di che animali si tratti

Una gigantesca creatura di mare pelosa che è stata trovata nelle Filippine ha fatto scatenare le foto dei locali che volevano a tutti i costi assicurarsi uno scatto di questo strano ammasso di peli che non somigliava a niente di quello che avevano visto nella loro vita. 

La carcassa dell'animale, che misurava circa 6 metri di lunghezza, è stato recuperata da due uomini che hanno lavorato insieme per estrarla dall'acqua – e che sono stati immortalati in un video.

Quello che si dice è che si tratti di una creature proveniente dalle profondità marine e che il motivo per cui è sconosciuta sia proprio per questo; di certo sono in molti a pensare che l'arrivo di una «cosa» del genere sia di cattivissimo auspicio. Campioni della creatura marina sono stati raccolti per ulteriori analisi anche se, sulla base delle sue dimensioni e della sua forma, gli esperti del mare hanno osservato che si tratta del corpo di una balena – la cui specie esatta è ancora sconosciuta.

Quello che si racconta è che non è la prima volta che questo animale viene visto. Secondo le ricostruzioni: nel febbraio del 2017, una creatura dall'aspetto simile si era arenata anche su un'altra riva nelle Filippine, appena al largo delle Isole Dinagat – anche quell'animale era lungo sei metri, pesava circa 1.800 Kg e aveva questi lunghi peli bianchi e ispidi. Inoltre, nel maggio del 2017 anche un altro cadavere simile, stavolta di 15 metri era stato trovato morto e in decomposizione, circondato da una pozza di sangue, in Indonesia.

Secondo quanto raccontato queste creature non sono solo spaventose, ma anche molto puzzolenti. Starci vicino non è inquietante solo per la grandezza o per la sconosciuta «mostruosità», ma anche perché emettono dei gas piuttosto disgustosi e nocivi. Chi lo ha fatto ha raccontato che sembrava l'odore di qualcosa che veniva da un altro pianeta.

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER