Fino al 75% di detrazioni fiscali per chi ha il “cappotto”

Condividi questo articolo:

Scopriamo insieme gli eco bonus per la riqualificazione energetica dei condomini

E’ appena partita la campagna ENEA-MiSE “Fai il cappotto al tuo palazzo, usa le detrazioni fiscali del 75%” per sensibilizzare i cittadini sulle opportunità offerte dagli ecobonus e dai nuovi meccanismi di cedibilità del credito, previsti dalla legge di Bilancio. L’obiettivo è quello di incentivare la riqualificazione energetica dei condomini, permettendo un risparmio sulle spese di riscaldamento e raffrescamento fino al 60%.

Per “cappotto” si intende una tecnica di isolamento (termico, ma anche acustico) che prevede l’applicazione di materiale isolante sulla superficie esterna di un edificio.

Guarda il video.

Questo tipo di strumento porta importanti investimenti, con benefici di rilancio della filiera edilizia e dell’occupazione e una riduzione significativa dei consumi. Secondo gli studi di settore, infatti, i condomini italiani sono più di 1 milione e il costo per efficientare un immobile di 20 appartamenti è di 300-350 mila euro.

ENEA ha colto l’occasione per informare i cittadini sui diversi tipi di coibentazione, sulle tecniche di ristrutturazione antisismiche, sul le tecniche di posa, ma anche su i materiali utilizzabili e la possibilità di arrivare all’80-85% di detrazione fiscale in abbinamento a interventi strutturali. (video)

Questo articolo è stato letto 1 volte.

abitazioni, cappotto, cappotto termico, enea, finanziamenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net