ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Centrodestra: Fi, nessuno guarda a piccole forze che disperdono area centro (2)-Dl agosto: Gelmini, 'inserire detrazioni per rette scolastiche'-**Coronavirus: in Lombardia 76 nuovi positivi, aumentano guariti e dimessi**-Omofobia: Salvini, 'no processo a chi dice che bambini devono avere mamma e papà'-**Migranti: Salvini, 'ti chiedono mascherina se fai il bagno e 15mila balordi portano virus'**-Fisco: Fraccaro, 'con circolare Agenzia Entrate Superbonus pienamente operativo' (2)-Dl agosto: Napoli (Fi), 'solo pezze a colori'-Fase 3: Candiani (Lega), 'drammatico prezzo chiusura Sicilia'-Dl agosto: Confesercenti Sicilia, 'ora si muovano anche Regione ed enti locali'-Migranti: dopo trasbordo su nave quarantena all'hotspot di Lampedusa restano in trecento-Superbonus 110%: tutte le ultime novità-Sabella: "Riforma Csm? Sorteggio puro o correnti non saranno scardinate"-Trapani: aggredisce carabinieri dopo avere speronato auto ubriaco, arrestato-Astronomia: magia stelle la notte di San Lorenzo, tech Leonardo svela astri (2)-Astronomia: magia stelle la notte di San Lorenzo, tech Leonardo svela astri (3)-Fase 3: Silb Confcommercio Palermo, 'collaborazione con la Questura per controlli'-Sicilia: Lupo (Pd), 'Musumeci non se la prenda con il governo, faccia mea culpa'-Fase 3: Fiba Confesercenti, 'stabilimenti balneari pronti ad affrontare Ferragosto in sicurezza'-Libano: bandiera esposta a Palazzo Comune Palermo, Orlando 'in segno di solidarietà'-Palermo: Vigili urbani soccorrono e salvano neonata in pericolo di vita

Energia dal mare: Europa leader mondiale

Condividi questo articolo:

Europa leader mondiale nello studio dell’energie rinnovabile di correnti e onde. Anche l’Italia in pista

 

Non solo sole e vento, l’energia pulita arriva anche dal mare. E in questo, per fortuna, l’Europa è leader mondiale: nel Vecchio Continente si trovano il 51% e il 45% degli ‘sviluppatori’ rispettivamente nel campo dell’energia dalle maree e dalle onde. I dati arrivano da JRC, il centro ricerche della Commissione europea, secondo cui l’Europa dovrebbe arrivare ad installare i primi 66 MW entro il 2018. 66 MW rappresentano l’equivalente dell’energia elettrica consumata da una città di circa 100mila abitanti.

Dove si concentreranno gli impianti che generano energia dal mare? Soprattutto in Gran Bretagna, Normandia, Olanda, Irlanda del nord, Svezia e Portogallo, ma anche in Italia si terranno le prime sperimentazioni, tra Toscana e Sicilia. 

‘A questo ritmo, stimiamo ci sarà una buona presenza di impianti dal 2030 in acque europee’, ha commentato Davide Magagna, ricercatore del JRC e autore dello studio. ‘In Scozia stanno sviluppando la prima ‘farm’, che entro il 2016 conterà su quattro turbine da 1.5 MW ciascuna e altri progetti hanno ricevuto finanziamenti Ue, per altri 18 MW in totale’. Ulteriori 20 MW dovranno essere generati, invece, dagli impianti della Normandia.

 

I progetti italiani si concentrano sullo sviluppo di energia dalle onde, e non dalle correnti. Se ‘per il moto dalle correnti la tecnologia è standardizzata (simile alle pale eoliche) – racconta l’esperto – per le onde sono ancora allo studio diversi sistemi’. In Italia si impegnano per lo sviluppo di nuove tecnologie per l’energia dal malre ‘Politecnico di Torino, Università di Firenze, Seconda Università di Napoli e Università della Calabria’.

gc 

Questo articolo è stato letto 4 volte.

energia dalle onde, energia mare, mare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net