Benessere. Per dimagrire con successo, arriva il diet couch

Condividi questo articolo:

É una nuova figura professionale a tutti gli effetti, si chiama Diet Coach, ed è un allenatore per la vostra dieta. Il suo compito è di far raggiungere gli obiettivi dimagranti e, quindi il peso forma, un po’ tecnico ed un po’ psicologo

É una nuova figura professionale a tutti gli effetti, si chiama Diet Coach, ed è un allenatore per la vostra dieta. Il suo compito è di far raggiungere gli obiettivi dimagranti e, quindi il peso forma, un po’ tecnico ed un po’ psicologo, insegna a fare la spesa corretta, in poche parole, se si ha intenzione di perdere quei chili di troppo che proprio non si riesce a far andare giù per svariati motivi, il Diet Coach riesce a trovare il modo giusto per non desistere dal compito che ci si è prefissati di svolgere ma che sembra quasi impossibile.

Mettersi a dieta è, soprattutto, una questione mentale, costringeri ad un’alimentazione ed a uno stile di vita che apparentemente potrebbe non appartenerci. Le difficoltà partono anche dal dover seguire uno schema rigido, una tabella di marcia da rispettare e calcoli di calorie che ci fanno perdere la voglia di proseguire dopo i primi giorni, specialmente quando non si riescono a raggiungere i risultati desiderati.

In questo caso c’è bisogno del Diet Coach, questa nuova figura professionale che si occupa della persona, non del paziente o del cliente, ma della persona che segue, corregge i comportamenti sbagliati, la affianca fino a farle trovare la strada giusta che porta al dimagrimento. Con lui si traccia un vero e proprio programma di benessere alimentare per la singola persona, organizza le giornate di guida e motivazione, la porta a recuperare quell’autostima che spesso si perde quando non si riesce a raggiungere un obiettivo, perdere la stima in sé stesse, è una delle cause che porta ad accumulare peso.

Le giornate organizzate dal Diet Coach sono intense e vanno dritto allo scopo, un vero e proprio allenamento, intanto, insegna a fare la spesa in modo intelligente, a leggere correttamente le etichette alimentari, scegliere i cibi giusti che si ordinano al ristorante, superare gli attacchi di fame. È indicato per chi vuole dimagrire ma anche per chi vuole imparare a mangiare meglio.

Oggi si trovano diete di ogni tipo e vengono pubblicizzate con qualsiasi mezzo, televisione, giornali, libri, la dieta di questo o quel vip, il malato di diete, cioè colui che ha la sindrome della dieta perenne, è la persona giusta che dovrebbe rivolgersi al Diet Coach, seguirle tutte, soprattutto quelle non adatte e adattate ai propri gusti, arrecano più danni che benefici, il Diet Coach in tutta questa confusione di comportamento alimentare, aiuta a seguire le regole giuste e raggiungere obiettivi concreti.

La differenza tra Diet Coach e dietologo è che il prime scende in campo con la persona, comunica e non informa, ascolta, e pone domande piuttosto che fornire risposte. La durata del percorso può variare da un paio di incontri ad un anno di incontri mensili. Ci sono anche corsi serali di gruppo sulla consapevolezza alimentare. I risultati ci sono perché le persone incontro dopo incontro si sentono supportate e positive, ed è l’aspetto fondamentale per seguire diete dimagranti.

Questo articolo è stato letto 10 volte.

benessete, diet coach, dieta, dimagrire, perdere peso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net