Album della Panini per i siti Unesco in Italia

Condividi questo articolo:

Il nostro patrimonio approda sulle pagine dell’album Panini, al posto di Cassano e Pazzini, le Dolomiti e la Reggia di Caserta. A differenza che nel calcio per i nostri siti dell’Unesco non esiste serie A o serie B ma solo patrimonio da Champions League

Da piccoli ci hanno fatto sognare e ce ne mancava sempre qualcuna, magari i doppioni li scambiavamo con gli amici a scuola: le figurine Panini possono rappresentare la storia di tante generazioni di giovani ragazzi che sognavano davanti agli album dei loro paladini.

Oggi gli album della Panini non saranno dedicati solo ai calciatori ma anche ai 47 siti italiani dell’Unesco e riconosciuti come patrimonio dell’umanità. Siti che il mondo tutto intero ci invidia, e non poco. Una raccolta nell’album delle figurine più famoso d’Italia con uno sfondo storico, culturale che valorizza la conoscenza anche dei più piccoli delle ricchezze naturali e storiche che il nostro Paese possiede da millenni.

I Sassi di Matera, la Costiera amalfitana, le Dolomiti, la Val d’Orcia, la Reggia di Caserta saranno come Gigi Buffon, Antonio Cassano, Andrea Pirlo, Giampaolo Pazzini, tanto per fare qualche nome. In questo caso però, per quello che riguarda il patrimonio Unesco presente in Italia non ci saranno distinzioni tra serie A e serie B. Il nostro patrimonio archeologico, storico e culturale è solo da Champions League, per usare un’altra metafora. E non da ora.

L’iniziativa sarà presentata mercoledi prossimo a Roma a palazzo Incontro, in Via dei Prefetti, alle 11,30 da Claudio Ricci, presidente dell’associazione Beni italiani patrimonio mondiale Unesco e dal direttore Mercato Italia di Panini spa Antonio Allegra. (red)

Questo articolo è stato letto 1 volte.

album della Panini dedicato all’Unesco; Unesco e siti italiani; album della Panini; Antonio Cassano; Giampaolo Pazzini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net